Azienda Ospedaliera

L’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo è una pubblica amministrazione ai sensi dell’art. 1, 2° comma del D.lgs 165/01 e smi, tuttavia il D.lgs 502/92 e smi di riordino del Servizio Sanitario ha attribuito alle aziende sanitarie autonomia imprenditoriale, riconoscendo alle stesse il potere di autoregolamentazione interna attraverso l’adozione dell’Atto aziendale di diritto privato. Coesistono, nell’ambito dell’Azienda Ospedaliera, attività riconducibili al diritto pubblico/amministrativo e attività riconducibili al diritto privato, quali l’attività contrattuale e la gestione del rapporto di lavoro.

L’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” di Alessandria, già individuata quale Presidio Ospedaliero di rilievo nazionale e di alta specializzazione dal d.P.C.M. 23 aprile 1993, è un’Azienda dotata di personalità giuridica pubblica e di autonomia imprenditoriale, costituita con d.P.G.R. 28 dicembre 1994 n. 5534, ai sensi della legge regionale 22 settembre 1994 n. 39, mediante scorporo dalla preesistente USSL n. 70 di Alessandria. L’Azienda è attiva dal 1 gennaio 1995. Nell’ambito del riassetto del Servizio Sanitario Regionale avviato con l’adozione della l.r. del 6 agosto 2007 n.18, l’azienda è stata confermata quale Azienda Ospedaliera, mantenendo la medesima denominazione, con d.P.G.R. 17 dicembre 2007 n.96.

Si allega il volume “Storia dell’Ospedale dei Santi Antonio e Biagio di Alessandria”, documento che, attingendo all’Archivio di Stato e dell’Archivio storico dell’Ospedale, racconta la storia dell’Ospedale Civile di Alessandria.  

 

Ruolo dell’Azienda

L’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo è un’Azienda Ospedaliera di rilevanza nazionale; costituisce punto di riferimento per le attività di 2° e 3° livello e svolge un ruolo di presidio di base per i cittadini residenti nel Distretto di Alessandria, in stretta correlazione con i servizi territoriali. In particolare, l’Azienda ha competenze di alta specializzazione nei campi delle emergenze, ivi comprese quelle pediatriche, della cardiochirurgia, della neurochirurgia, nefro-urologia, anche pediatrica, della neuro riabilitazione, dell’oncoematologia, della pneumologia oncologica, della radioterapia oncologica, delle malattie vascolari, della chirurgia e ginecologia oncologica. Inoltre è sede di presidio pediatrico, è centro di riferimento per il recupero e la riabilitazione funzionale di III livello, è sede di Dipartimento di emergenza e accettazione di II livello, anche a livello pediatrico, sviluppa progetti regionali in rete, è sede di Centrale operativa Emergenza 118 della Provincia di Alessandria con Base per Elisoccorso e infine è sede del Corso di Laurea in Infermieristica della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università del Piemonte orientale “Amedeo Avogadro”. L’attività dell’Azienda è improntata al rispetto dei criteri di efficacia, efficienza ed economicità, qualità ed equità nel quadro dei seguenti principi generali:

  • Centralità del cittadino-utente;
  • Organizzazione dipartimentale;
  • Responsabilizzazione sui risultati aziendali e gestione per processi;
  • Miglioramento della qualità