Grandi Progetti

 Grandi Progetti

Sopraelevazione DEA
Presso il cantiere di via Santa Caterina sono in fase di conclusione le operazioni di collaudo relative ai lavori per la realizzazione di 8 sale operatorie, la nuova centrale di sterilizzazione e 14 posti letto di Rianimazione. Il progetto prevede la sopraelevazione di due piani del DEA ed una nuova costruzione all’interno del cortile. Nello specifico, sopra il DEA è prevista la costruzione di un piano tecnico, che conterrà tutta l’impiantistica necessaria, mentre nei nuovi locali costruiti all’interno del cortile sarà collocata la centrale di sterilizzazione. Al secondo piano è stato realizzato il reparto di Rianimazione con 14 posti letto e il blocco operatorio, con 8 sale operatorie.
Gli accessi saranno diretti dal DEA e dal monoblocco: è infatti previsto un percorso delle emergenze direttamente con il DEA, sia per la Rianimazione che per il Blocco Operatorio, mentre l’ingresso dal monoblocco è previsto per gli interventi programmati.
L’importo finanziamento di 10.741.809,20 euro (ex-art. 20 L.67/88), viene così utilizzato in base al quadro economico revisionato: 7.018.524,74 euro per lavori, compresi gli oneri per la sicurezza, il resto per l’IVA, le attrezzature, le spese tecniche, accertamenti di laboratorio, verifiche e collaudi, gli imprevisti. Il cantiere è stato consegnato l’8 gennaio 2008 alla ditta Consorzio Cooperative Costruzioni di Bologna ed i lavori sono terminati, nel rispetto del cronoprogramma, il 19 agosto 2011.